Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone
Incontriamoci Qui Un passo alla volta

Un Passo alla Volta

  • Il primo passo
  • Capovolgere il muro
  • Il primo contatto
  • Un appuntamento preliminare
  • Vincere l’imbarazzo
  • Impariamo a conoscerci
  • Decidere di iscriversi

Il primo passo

Ogni viaggio inizia da un passo, il primo.
Sfiduciati o smaliziati che siate, c’è sempre un muro di diffidenza o di sufficienza verso un’agenzia matrimoniale.
Ed è giusto che sia così. C’è la vostra intimità in gioco, ma non è un gioco. O non solamente.
Non è semplice rimetterla in luce, quell’intimità: esporsi, con il pudore e timore che significhi esibirla, oppure avanzare, senza il dubbio che la si nasconda dietro una maschera.

Capovolgere il muro

Per noi quel muro è una parete da scalare, più o meno ripida.
Scivoliamo sull’indifferenza, ma i vostri spigoli sono anche gli appigli a cui ci aggrappiamo per conoscervi meglio.
E arriviamo in cima solo ce ne date il permesso, perché costruiamo sulla vostra fiducia.
Abbiamo fatto il possibile, per capovolgere quel muro e farne una strada da percorrere assieme.
E vogliamo farvi conoscere, prima ancora che avvenga, cosa accada al primo incontro in agenzia per mettervi il più possibile a vostro agio.

Il primo contatto

Il primo contatto di solito è telefonico. Per curiosità, interesse, bisogno. Ancora non importa.
Capita che una persona abbia trovato il sito o nel sito sia rimasto colpito da un profilo. Oppure, percorrendo la strada statale a Riccione, è altrettanto facile che vi cada l’occhio sulle grande insegna giallo e rossa fuori dal nostro ufficio che trovate all’incrocio tra la circonvallazione e viale Abruzzi (la via che un tempo portava alle discoteche riccionesi). Trovate l’insegna sulla vostra destra, provenendo da Rimini, o sulla sinistra, se venite da Cattolica.

Un appuntamento preliminare

Non importa perché chiamiate, e non perché non ci importi, ma perché spesso non lo sapete nemmeno voi.
Ed è normale. Lo è altrettanto che la prima domanda che ci viene posta sia: “come funziona?”.
Tra tutti i modi in cui potremmo rispondervi (e sul sito trovate già diverse informazioni), noi preferiamo proporvi quello in cui ci vediamo di persona per una semplice chiacchierata, qui in agenzia e senza alcun impegno, solo per intenderci meglio.
Se possibile quindi, prendiamo appuntamento per discutere faccia a faccia di voi e di noi.

Vincere l’imbarazzo

Se decidiamo di vederci per un incontro preliminare, percorrendo la strada statale non è difficile riconoscere la nostra insegna e trovarci, mentre per parcheggiare vi consigliamo di farlo al vicino distributore (30 metri dall’agenzia, verso Rimini, sempre sul lato a monte della strada).
Dopo aver suonato al campanello ed essere saliti al primo piano, verrete accolti dal sorriso luminoso di Monica. E’ il momento più difficile, quello in cui più vi pesa il vostro imbarazzo. Anche questo è normale, non preoccupatevene. Può aiutarvi sapere che quel sorriso è sincero, ricco di calore e umanità, assieme all’offerta di un caffè con cui rompere gli indugi ed accomodarsi in salotto.

Impariamo a conoscerci

Non ci sono trucchi, tracce o vademecum da seguire per imparare a conoscersi e fidarsi, così è anche tra noi.
Vi chiediamo di parlare della vostra vita. Se siete qui, è perché ne avete bisogno. Noi ne abbiamo di capire, assieme a voi, perché nella vostra vita ci può essere bisogno di noi. Possono bastare pochi minuti o anche un’ora di tempo, per capirlo. E potete essere titubanti e incerti, non abbiate timore di esporre i vostri dubbi mentre facciamo del nostro meglio per spiegarvi come funzioni un’agenzia e soprattutto come funzioni la nostra agenzia.

Decidere di proseguire

Nemmeno importa che decidiate subito. Se non siete del tutto decisi a proseguire, prendetevi il tempo necessario per rifletterci.
Il nostro scopo non è forzarvi, ma aiutarvi a capire se siate davvero pronti a mettervi in moto per cogliere l’occasione di nuovi incontri con nuove persone.
Subito o quindi in un secondo momento, richiamandoci e rivedendoci nuovamente, procederemo con il contratto vero e proprio alle condizioni che preferite.
E sarà il secondo passo. O il primo di una nuova strada.
Incontriamoci Qui.