Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

 

D’AMORE SI VIVE…

Le bellissime parole di Franck, il bimbo intervistato nel film di Silvano Agosti.

 

D’amore si vive.

Tutti abbiamo la nostra personale idea di cosa sia l’amore. Proviamo a immaginarcelo, a descriverlo con più parole possibili per cercare di catturarne l’essenza. Il più delle volte le spiegazioni che proviamo a dare non servono agli altri, ma a noi stessi. Esatto: quando ci viene chiesto che cos’è l’amore secondo noi, la nostra risposta non esaurisce la curiosità dell’altro, ma cerca di convincere noi stessi, cerca di dare un significato e una forma concreta alle sensazioni che ci ricordiamo di aver provato o che, se siamo fortunati, proviamo ancora.

Vorrei che per tutti noi fosse facile come lo è per i bambini. Niente schemi, niente malizia, niente sotterfugi e niente retorica, solo verità, solo “bene”. Allora per riuscire a vedere l’argomento da un punto di vista diverso da quello che siamo abituati ad usare, ascoltiamo Franck, questo fantastico ragazzino che ci spiega che cosa è l’amore per lui, dimostrando che la semplicità è la virtù più preziosa e che non dobbiamo esserne spaventati. La ridondanza a cui siamo abituati non serve allo scopo ultimo: amare ed essere amati. Non è necessario cercare sempre la complessità nelle persone che incontriamo e nei pensieri che abbiamo, non è necessario cercare di capire qualsiasi cosa o qualunque persona ci si presenti davanti; è invece necessario vivere queste persone, e vivere queste cose, con l’anima libera da pregiudizi e da trappole, che molte volte siamo noi stessi a creare, credendo così di difenderci dall’irruenza a volte distruttiva della vita, senza renderci conto che in realtà, così facendo, siamo noi a rendere distruttiva quella potenza.

Siamo sinceri, siamo veri, siamo semplici…siamo bambini! E tutta quella distruzione si trasformerà in costruzione e….in Amore!

 

“…immagino le cose più belle, più pure. Invece i grandi….con malizia….come te!”     (Franck, dal film D’amore si vive di Silvano Agosti)

0 commenti

Lascia un Commento

Volete partecipare alla discussione?
Siete liberi di contribuire!

Lascia una risposta